Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_sanpaolo

Virus "Zika"

 

Virus

INFORMAZIONI sul virus “Zika”

La regione Nord-Est del Brasile, in particolare lo Stato del Pernambuco, è attualmente interessata dall’infezione del virus “Zika”, malattia virale trasmessa dalla zanzara aedes aegypti, responsabile anche di “Dengue” e “Chicungunya”, e che in alcuni casi evolve nella Sindrome di Guillain-Barré.

Il Ministero della Salute brasiliano ha emesso uno stato di allerta in quella regione dopo la constatazione di 1.248 casi della malattia e la nascita di circa 740 bambini portatori di microcefalia, probabilmente dovuta a madri infettate dal virus “Zika” durante la gravidanza.
L’allerta interessa in particolare le donne in gravidanza o in età fertile.

Sebbene sia la regione nord-orientale a registrare il maggior numero di casi, sono stati indentificati casi sospetti di microcefalia anche in altri Stati federali. Al 2 gennaio u.s. sono stati identificati in tutto il Brasile 3.174 casi sospetti di microcefalia.

Per ulteriori informazioni, accedere alla pagina http://www.viaggiaresicuri.it/focus/zika-virus/zika-virus.html 


206